Vuoi lavorare in America? Una panoramica delle offerte di lavoro americane all'estero

All jobs in Stati Uniti

Posti vacanti in America Pubblica il tuo CV

Lavorare in America? È necessario organizzare questo in anticipo!

L'America è sempre stata uno dei paesi più grandi e più potenti del mondo. Gli Stati Uniti stanno ottenendo buoni risultati anche dal punto di vista economico. Quindi c'è un sacco di motivi per andare a lavorare in America. Molte persone a volte hanno pensato di fare il passo. Spesso sono solo sogni. C'è molto da fare prima di poter effettivamente iniziare a lavorare in America. Non spaventatevi da questo? Poi continuare a leggere. Ci occuperemo di tutte le esigenze che avete bisogno di organizzare e di tutte le cose che dovete sapere prima di poter lavorare in America. 

Assicurati di avere un visto

Vuoi lavorare in America? Non si può fare a meno di un visto. Tuttavia, richiedere un visto di questo tipo è molto più difficile del previsto. Per poter presentare la propria candidatura è necessario compilare un libro quasi completo. Inoltre, il governo degli Stati Uniti applica numerosi visti. Al fine di determinare quale visto si deve avere, è importante sapere se si desidera lavorare in America temporaneamente o permanentemente. Intendete lavorare in America per non più di tre anni? In tal caso, il visto H-1B è sufficiente. In combinazione con questo visto, si dovrà anche chiedere il visto ESTA. Questo visto è richiesto per chiunque soggiorni negli Stati Uniti per più di 90 giorni. 

Vuoi stabilirti definitivamente in America e cercare un lavoro permanente qui? In tal caso, i due visti di cui sopra non sono sufficienti. In tal caso, si dovrà richiedere un permesso di soggiorno e di lavoro permanente. La questione è molto più complessa. Dovrà presentare una petizione sull'immigrazione se si trova all'USCIS. Hai già trovato un lavoro in America? In tal caso, il vostro nuovo datore di lavoro richiederà spesso i permessi necessari per voi. 

Lavorare in America per tutta la vita

Sta pianificando di trasferirsi definitivamente in America e non sta più tornando nel suo paese? In tal caso, è necessario disporre di una carta verde. Se si dispone di tale carta, si avrà gli stessi diritti di tutti gli americani. Tuttavia, ottenere una Carta verde è più facile a dirsi che a farsi. Il governo degli Stati Uniti riceve ogni anno un gran numero di domande per questa carta. Tuttavia, solo 50.000 sono perdonati ogni anno. Questo viene fatto mediante sorteggio. Per ottenere un "visto a vita", è necessario presentare domanda per la lotteria della carta verde. Con un po' di fortuna, il tuo nome sarà scelto e potrai vivere e lavorare in America per tutta la vita!

Organizzare un lavoro prima della partenza

Come avete potuto leggere sopra, non è molto facile ottenere un lavoro in America. Nulla è impossibile, tuttavia, nemmeno in questo paese. Tuttavia, è possibile rendere molto più facile per te stesso. Come? Assicurandosi di avere un lavoro in America prima di partire per il paese. In tal caso, il datore di lavoro farà le richieste necessarie. Per questo motivo non c'è bisogno di organizzare nulla da soli. Non hai ancora un lavoro e decidi di andare in America? Quindi devi trovare un lavoro entro 90 giorni. Altrimenti, il vostro viaggio negli Stati Uniti sarà stato vano. Non puoi lavorare in America.  

In quali settori l'occupazione è relativamente elevata?

Prima di iniziare a cercare un lavoro, sarete sicuramente curiosi di sapere in quali settori sarà relativamente facile trovare un lavoro. Stai cercando un lavoro nel settore dei servizi? Poi troverete un lavoro in America relativamente rapidamente. Questo è certamente il caso quando si ha esperienza nel settore del software, sono a loro agio con i computer, o capire la salute e la medicina. In America c'è una grande richiesta di persone con esperienza in tali professioni. Avete completato uno studio tecnico nel vostro paese d'origine (o in un altro)? Poi vale sicuramente la pena di andare a lavorare in America. Esistono infatti moltissimi posti vacanti in America che richiedono una formazione tecnica di alta qualità.

Trova un lavoro come espatriato in America

Quando è il tuo sogno di lavorare in America, devi prima cercare un lavoro. Ma come lo fate effettivamente? Molte persone non sanno come trovare un lavoro a distanza in America. Lavora per un'azienda internazionale che ha filiali anche in America? Poi, naturalmente, è possibile verificare se ci sono posti vacanti in questo paese. Questo è il modo più semplice per trovare un lavoro in America. 

Non lavorate per un'azienda internazionale? Poi, prima di tutto, contatta Internet per trovare un lavoro in America. Si tratta di un modo relativamente semplice per cercare offerte di lavoro in America. Date un'occhiata, ad esempio, al sito web di Search Jobs Abroad. Su questa piattaforma online per lavorare all'estero troverete sicuramente i posti vacanti necessari in America. Non riesci a prenotare un risultato anche con questo? Prendiamo in considerazione le varie agenzie di lavoro interinale in America. Qui troverete sicuramente un certo numero di offerte di lavoro che si rivolgono a voi. 

Candidatura per posti vacanti in America

Qualcuno dei metodi sopra descritti è stato efficace? Allora sicuramente avrete trovato un certo numero di posti vacanti in America che si rivolgono a voi. In questo caso, non sei ancora lì. Anche in America è necessario fare domanda per posti di lavoro vacanti. Ma come si fa a farlo quando non si è in America? In questo caso, non è possibile visitare un'azienda così rapidamente per un colloquio. Fortunatamente, quasi tutte le aziende americane oggi sono soddisfatte di una domanda di lavoro digitale. Spesso il posto vacante contiene un indirizzo e-mail al quale è possibile inviare la lettera di motivazione e il curriculum vitae. Non limitarti a candidarti per un solo posto vacante se vuoi lavorare in America. Maggiore è il numero di candidature inviate, maggiori saranno le possibilità di trovare un lavoro in America nel più breve tempo possibile.

A quanto ammontano le tasse che dovete pagare se andate a lavorare in America?

Proprio come nel proprio paese, anche in America si deve pagare l'imposta sul reddito quando si lavora. Il paese ha un sistema fiscale progressivo. Questo significa che si paga più tasse più si guadagna. Negli Stati Uniti, si paga l'imposta una volta all'anno su tutti i redditi guadagnati nell'anno in questione. In America, l'anno fiscale va sempre da aprile ad aprile. Alla fine di ogni anno fiscale è necessario presentare una dichiarazione dei redditi. Verrete quindi automaticamente informati di quanto dovrete pagare alle autorità fiscali statunitensi. 

Assistenza sanitaria in America

Se avete intenzione di vivere e lavorare in America, dovete anche assicurarvi qui. Una delle polizze assicurative più importanti è l'assicurazione malattia. Dopo tutto, volete essere ben assicurati quando succede qualcosa quando lavorate in America. Negli ultimi anni, tuttavia, si è discusso molto della cura in America. Nel 2010, ad esempio, il presidente Obama ha firmato l'Obamacare Act, che obbligava tutti gli americani a sottoscrivere un'assicurazione sanitaria. Tuttavia, il Presidente Trump ha introdotto Trumpcare, che elimina l'obbligo di stipulare un'assicurazione malattia. In breve, l'assistenza in America è attualmente piuttosto complicata. Stai pensando di lavorare in America? Il consiglio è quindi quello di esaminare prima di tutto l'assicurazione malattie. 

E la cultura del lavoro?  

Nel paese in cui attualmente si lavora, c'è una certa cultura del lavoro. C'è anche una cultura del lavoro in America. Tuttavia, c'è una buona probabilità che differisca dalla cultura a cui siete abituati. Quando si va a lavorare in America, probabilmente presto si accorgerà che tutto è di soldi. Gli americani vogliono guadagnare il più possibile in poco tempo possibile. La maggioranza degli americani è quindi piuttosto materialista. Inoltre, spesso c'è poco tempo per pensarci, soprattutto nel mondo degli affari. Qui si prendono decisioni importanti nel più breve tempo possibile, senza pensare alle loro possibili conseguenze. 

Bonus per una buona performance

Gli americani attribuiscono grande valore al loro lavoro. Sentono costantemente la voglia di fare bene. Di solito lo fanno perché i bonus e le commissioni sono spesso promessi quando la performance è buona. La spinta alle prestazioni è quindi grande in quasi tutte le aziende americane. Quando si va a lavorare in America, si dovrà anche fare i conti con questo. Non riesci a lavorare sotto pressione? Oppure non siete così resistenti allo stress e al trambusto? Chiedete a voi stessi se lavorare in America è quello che ti piace. In tal caso, perderà rapidamente il rispetto dei suoi colleghi, il che significa che ci sarà la possibilità di essere cacciati dal viale nel più breve tempo possibile. 

Barriera linguistica? Non c'è problema!

Lavorare all'estero comporta spesso i problemi necessari. Il problema più grande è quello della barriera linguistica. Dopo tutto, è estremamente fastidioso quando non si è in grado di farsi capire all'estero. Fortunatamente, non c'è bisogno di avere paura di questo quando si va a lavorare in America. Almeno, non quando si può farsi capire in inglese. Per l'82 per cento della popolazione americana, l'inglese è la loro lingua madre. Questa lingua è utilizzata anche quasi ovunque nel mondo degli affari. Non sei ancora abile nella lingua inglese? Allora è certamente consigliabile seguire un corso prima di iniziare a lavorare in America!

0
Jobs
701
Users
7164+
Locations